MASTER IN PROJECT MANAGEMENT - MAJOR IN COOPERAZIONE INTERNAZIONALE a Roma

SEDE CORSO O MASTER

LUISS Business School - Roma (RM)

DURATA

12 mesi

DATE

dal 26 ottobre 2020

ENTE ORGANIZZATORE

LUISS BUSINESS SCHOOL TUTTI I CORSI/MASTER DELL'OPERATORE

Cooperazione Internazionale – Major del Master in Project Management – è un Master Universitario di I livello che mira a fornire ai partecipanti i più importanti strumenti metodologici e operativi, tecnici ed economici per pianificare, monitorare e controllare iniziative progettuali di cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari.

ONG, ONLUS e Agenzie delle Nazioni Unite attive nel campo umanitario sono fra le più grandi organizzazioni transnazionali al mondo. Lavorare a questo livello richiede la stessa preparazione professionale richiesta da un’azienda multinazionale, con in più la capacità di affrontare le tematiche tipiche della cooperazione internazionale. 

Il Master Universitario di I livello in Project Management – Major in Cooperazione Internazionale mira perciò a fornire ai partecipanti i più importanti strumenti metodologici e operativi, tecnici ed economici, per pianificare, monitorare e controllare qualunque iniziativa progettuale, con un focus specifico sulla cooperazione allo sviluppo e sugli interventi umanitari.

Le figure professionali così formate saranno in grado di operare come project manager in qualsiasi organizzazione transnazionale, comprese ONG e Agenzie internazionali.

All’indispensabile formazione teorica si affiancherà una estesa esperienza pratica, che includerà un lavoro costante incentrato su progetti reali, nonché un viaggio-studio della durata di una settimana, direttamente sul campo.

 

Il Master è stato progettato per laureati di I°, II° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina e mira a formare figure professionali che possano operare in campo umanitario, della cooperazione internazionale e del non profit, acquisendo le competenze necessarie per interfacciarsi con tutte quelle realtà che possono essere coinvolte in progetti di cooperazione: entità aziendali che si occupano di Responsabilità Sociale d’Impresa (CSR), Fondazioni o altri enti del non profit.

Amref offre 2 stage alla fine del Master nelle sue sedi in Italia e Europa, USA, Canada e Headquarter di Nairobi, Kenya.

CURRICULUM

Il curriculum è disegnato con l’obiettivo di assicurare e supportare in maniera progressiva la crescita professionale e personale degli allievi. L’esperienza formativa è composta da lezioni, casi studio, sessioni di lavoro di gruppo e prevede il coinvolgimento di una faculty di alto livello composta da accademici e professionisti.

Durante tutto il percorso di Master, gli studenti riceveranno dal Career Service il costante supporto per acquisire e sviluppare competenze utili ad incrementare la propria spendibilità nel mercato del lavoro, nonché il supporto diretto per la ricerca di un tirocinio curriculare.

INDUCTION WEEK

L’induction week è la settimana introduttiva del corso in cui gli studenti potranno ambientarsi e prendere confidenza con la vita nel campus. Verranno organizzati laboratori di ice-breaking, seminari, workshop e presentazioni. Gli studenti conosceranno i compagni di corso e avranno visione dei servizi e di tutte le attività curriculari ed extra curriculari previste dal programma.

GENERAL MANAGEMENT

  • Strategia
  • Organizzazione e HR
  • Marketing

CORSI CORE

  • Project Governance
  • Basics of PM
  • Project Risk Management
  • Agile PM
  • Il contesto del III settore – Principi e linee guida internazionali
  • Il contesto del III settore – Legal framework
  • Economics & Finance per il III settore
  • Grants & Donors
  • PCM – need assesment & scrittura del progetto
  • PCM – monitoring & evaluation
  • PCM budgeting and cost reporting
  • Fundraising e comunicazione per il III settore
  • Fondazioni, B-corporation, CSR

LEARNING LABS

I laboratori favoriscono la crescita personale. Gli allievi sviluppano abilità trasversali e soft skill frequentando sessioni pratiche durante le quali coltivano la flessibilità intellettuale, accrescono la capacità di problem solving, imparano ad adattarsi a differenti situazioni e perfezionano la sensibilità interculturale.

PROGETTI DI COOPERAZIONE

Il Master prevede il lavoro continuo individuale (o a piccoli gruppi) su progetti di cooperazione in corso implementati sul campo da AMREF Health Africa. Gli studenti seguiranno i progetti e saranno in contatto diretto con i referenti e gli esperti dell’Organizzazione, in modo da sperimentarsi costantemente su reali attività e progetti in un continuo processo di contaminazione tra teoria e pratica.

VIAGGIO STUDIO

Il lavoro sui progetti culminerà con il Viaggio-studio, ovvero un periodo di una settimana sul campo ospiti di Amref. Durante il viaggio-studio gli studenti potranno toccare con mano i progetti su cui si saranno focalizzati durante le lezioni e potranno avere visione concreta delle sfide affrontate durante i diversi moduli del Master sperimentando una intensa esperienza sul campo come operatori. Il costo del Viaggio-studio è compreso nella quota di partecipazione al Master.

TIROCINIO

Il tirocinio curriculare è generalmente svolto al termine del Master e rappresenta per gli studenti l’opportunità di combinare teoria e pratica entrando in contatto diretto con figure professionali di settore. Il Career Service supporta gli allievi nella ricerca delle opportunità di tirocinio, contribuendo così ad allargare le prospettive di carriera degli allievi e offrendo la possibilità di acquisire la necessaria esperienza lavorativa, incrementare e migliorare le proprie abilità ed estendere il proprio business network.

PROJECT WORK (FACOLTATIVO)

Oltre al viaggio studio e al field project, il Master offre una ulteriore possibilità di contatto diretto con il mondo della cooperazione tramite l’attivazione di project work assegnati dalle organizzazioni partner del master, su tematiche inerenti alle loro attività, in un numero variabile tra un minimo di due e un massimo di quattro. Gli studenti interessati a svolgere tale attività (non obbligatoria e per la quale non sono previsti CFU) presenteranno la propria candidatura con una lettera motivazionale e con l’elaborazione di un paper; successivamente la direzione del master, di concerto con le organizzazioni partner, selezionerà i profili più idonei a svolgere i project work. A fronte di tale attività gli studenti riceveranno una borsa di studio di € 3000,00 che si configurerà nella riduzione dell’importo dell’ultima rata di iscrizione al master.

Direttore del Master in cooperazione internazionale

Cristiano Busco, Professore Ordinario di Accounting e Integrated Reporting presso la Luiss Guido Carli

Comitato Scientifico

Maria Elena Nenni, Direttore del Master in Project Management Luiss Business School Mario Raffaelli, Presidente di Amref Health Africa Onlus e Presidente del CCI – Centro per la Cooperazione Internazionale di Trento Guglielmo Micucci, Direttore Generale di Amref Health Africa Onlus, fondatore di Prime Italia, associazione che sostiene l’integrazione dei rifugiati in Italia Luca Giustiniano, Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale presso la Luiss Guido Carli Andjela Pavlovic, coordinatrice scientifica Paolo Spagnoletti, Professore Associato di Organizzazione Aziendale presso la Luiss Guido Carli

Il Master in Cooperazione Internazionale – major del master in Project Management è un Master Universitario di I Livello che si articola in 1500 ore di formazione, suddivise tra lezioni frontali, studio individuale, laboratori, field work e project work. La frequenza del master conferisce 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

Copyright "LUISS BUSINESS SCHOOL"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2020 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631