MASTER IN MEDIA ENTERTAINMENT – MAJOR GESTIONE DELLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA a Roma

SEDE CORSO O MASTER

LUISS Business School - Roma (RM)

DURATA

12 mesi full time

DATE

dal 25 gennaio 2019 al 24 gennaio 2020

ENTE ORGANIZZATORE

LUISS BUSINESS SCHOOL TUTTI I CORSI/MASTER DELL'OPERATORE

Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva è una Major del Master in Media Entertainment, un Master Universitario di I Livello che si articola in 1500 ore di formazione, suddivise tra lezioni frontali, studio individuale, laboratori e project work finale. La frequenza del master conferisce 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

Il Master in Gestione della produzione cinematografica e televisiva intende fornire una formazione avanzata per la gestione e lo sviluppo commerciale delle realizzazioni cinematografiche, televisive e audiovisive in genere. In particolare, il Master intende rispondere all’esigenza di coloro che operano nella produzione cine−televisiva di unire alle conoscenze tecniche ed artistiche specifiche competenze manageriali.

Cosa imparerai in questo Master:

  • General Management. Dalla Business Strategy al marketing management. Dalla finanza d’azienda, passando per la contabilità e il bilancio, ai modelli organizzativi del Business fino al self marketing.
  • Analisi competitiva del settore dei media. Tutto ciò che bisogna sapere sulla struttura della filiera produttiva e della distribuzione. Si analizzeranno i fattori critici di successo e le dinamiche competitive.
  • Il quadro normativo. È fondamentale la conoscenza del quadro normativo (le istituzioni competenti, il finanziamento pubblico, Il diritto d’autore, la tutela delle opere ecc.) per poter operare nel settore.
  • La struttura e il funzionamento di un’azienda di produzione. Attraverso le testimonianze di esponenti di note case di produzione si comporrà un quadro esaustivo e dettagliato di tutte le attività del processo di ideazione, produzione e distribuzione.
  • Il mercato e il consumatore. Le tendenze del mercato cinematografico in Italia e nelle principali aree geografiche e i mercati per le diverse tipologie di prodotti cinematografici e televisivi.

Il Master è stato progettato per laureati di 1°, 2° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina.

TEST D’AMMISSIONE

Il test può essere sostenuto in sede oppure da remoto via Skype. Il processo di selezione si basa sul test d’ammissione che valuta le capacità, la motivazione e il potenziale dei candidati.

Il test d’ammissione LUISS Business School è composto da:

  1. Test di logica CEB SHL – verbale e numerica * (I candidati in possesso di un certificato GMAT/GRE con elevato punteggio possono esonerati dal test di logica)
  2. Colloqui motivazionali 

* COS’È LO STRUMENTO DI VALUTAZIONE CEB – SHL

Per il test di logica (verbale e numerica), la LUISS Business School si avvale della piattaforma CEB – SHL. Grazie a SHL – Talent Measurement Solutions, CEB supporta migliaia di organizzazioni in tutto il mondo per raggiungere determinate performance aziendali nel processo di valutazione, selezione e sviluppo delle risorse. Gli employer valutano quali comportamenti e abilità si richiedono per raggiungere una buona performance, e a questi ci si riferisce spesso in termini di competenze. Per misurare le competenze di un candidato, gli employer ricorrono a test, interviste e altri strumenti di valutazione. Dal momento che il lavoro occupa da un quarto a un terzo del nostro tempo, è importante che le nostre capacità e gli interessi siano coerenti con le esigenze del ruolo che andiamo ricoprire. Chiunque, da un neo-laureato a un manager, può imbattersi in uno di questi test durante il processo di assunzione. Per questa ragione la LUISS Business School utilizza questa piattaforma nella selezione degli studenti. Stiamo cercando studenti con un profilo coerente con la nostra offerta formativa e i nostri valori e che dimostrino di avere competenze nel mondo del business.

1° Term - General Management Economia delle Imprese Creative

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti necessari per una corretta lettura e interpretazione del bilancio d’esercizio di un’impresa, che opera nell’ambito delle industrie creative, al fine di poter comprendere gli effetti che le decisioni strategiche aziendali hanno su di esso. L’approccio didattico è basato anche sullo studio e l’analisi di bilanci reali d’imprese del settore cinematografico e televisivo.

Business Planning

Nello specifico, il corso vuole fornire agli studenti la metodologia manageriale per la stesura di un business plan in tutti i suoi aspetti. Le attività didattiche verranno quindi realizzate con la logica di progetto, al fine di affrontare lo studio dell’attività imprenditoriale sotto tutti i profili (strategico, organizzativo, commerciale, produttivo, legale, economico, finanziario e patrimoniale) comunemente coinvolti nella fase progettuale; il tutto proiettando le considerazioni sviluppate in un orizzonte temporale di lungo periodo.

Web Marketing

Il corso intende offrire una panoramica relativa ai diversi strumenti utili a sfruttare le straordinarie potenzialità offerte dalla Rete in un’ottica commerciale. In particolare, saranno illustrati i diversi strumenti necessari a pianificare e implementare una strategia digitale integrata, con approfondimenti relativi al Search Engine Marketing, al cui interno sono ricomprese sia le attività di ottimizzazione dei siti per il posizionamento naturale (SEO), sia gli annunci a pagamento (SEA). Email marketing, Blogging e microblogging, Social Network Marketing, Buzz Marketing, Online advertising. A seguire, sarà approfondito il tema del Personal Branding, con l’illustrazione delle diverse tecniche utili a gestire la propria immagine online ed a costruire “Net Reputation”. Concluderà il corso una selezione dedicata alla Web Analytics, nella quale si illustreranno gli strumenti utili a valutare l’efficacia di un investimento, ad analizzare e incrementare i ROI ad esso associato e ad attivare interventi correttivi real time.

Diritto d’autore

Il programma del corso si propone di analizzare gli argomenti fondamentali che riguardano il “Diritto d’autore” dallo studio delle categorie di opere protette alla tutela, in particolare con la legge 22 aprile 1941 n. 633 sulla protezione del diritto d’autore e di altri connessi al suo esercizio. Verranno, quindi, approfondite le tematiche riguardanti il titolo di acquisto dei diritti d’autore, il contenuto del diritto d’autore, in particolare i diritti sull’opera a difesa della personalità dell’autore: il diritto morale di autore, i diritti di utilizzazione economica e la loro durata, le utilizzazioni libere, i diritti connessi all’esercizio del diritto di autore e la trasmissione dei diritti di utilizzazione. Il corso si prefigge inoltre di affrontare le problematiche riguardanti il contratto di rappresentazione, di edizione e di esecuzione. Infine, verranno esemplificati argomenti quali le difese e le sanzioni civili e penali e la Siae (Società Italiana Autori ed Editori).

Economia del Cinema e della Televisione

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti una visione del settore della produzione e distribuzione cinematografica e televisiva nel suo complesso. In particolare, il corso analizza: la struttura del mercato e del settore del cinema/tv, le dinamiche competitive e di valorizzazione economica degli investimenti, il ciclo di pianificazione, finanziamento, sviluppo, produzione, post-produzione e distribuzione del prodotto cinematografico/televisivo, i fattori critici di successo dei prodotti nel mercato, il ruolo e la struttura del mercato del talento, gli strumenti di finanziamento pubblici e privati dei progetti, il ruolo delle nuove tecnologie digitali e 3D. Al termine del corso gli allievi avranno acquisito una prospettiva economica e di mercato dei progetti cinematografici/televisivi e alcuni strumenti utili per la pianificazione anche economica di progetti cinematografici/televisivi.

2° Term Il prodotto

Il film per il cinema, il film per la televisione, la serie televisiva, la sit com, la soap opera, il documentario. La costruzione del personaggio, differenze narrative e tematiche fra prodotti per cinema e tv.

Finanza e finanziamento della produzione audiovisiva

I discenti acquisiranno le competenze necessarie per navigare nel mare magnum del mercato audiovisivo italiano e internazionale alla ricerca di fonti di finanziamento per lo sviluppo, per la produzione e per la vendita dei loro progetti fiction. Apprenderanno gli elementi di base delle co-produzioni internazionali con particolare riferimento agli aspetti finanziari e ai principali vincoli legali, nonché i principali schemi di finanziamento, di recupero degli stessi e dei meccanismi di mitigazione del rischio.

Distribuzione

Tutti gli step e le possibilità di distribuzione di prodotti audiovisivi. Si analizzeranno i canali e le finestre di mercato, la distribuzione televisiva (strategie di palinsesto), le case di distribuzione e la distribuzione sulle piattaforme satellitari europee (canali tematici e distribuzione attraverso Internet).

Marketing e Comunicazione

Principi di marketing strategico, strategie competitive nella filiera, marketing operativo e strumenti di comunicazione.

Laboratorio di teoria e tecnica della colonna sonora 

Questo laboratorio parte dal tentativo di disegnare un progetto formativo che fornisca possibilità e opportunità artistiche e lavorative nel campo della composizione applicata alle immagini. Obiettivi formativi del corso sono l’acquisizione di strumenti teorici, competenze metodologiche e tecniche che consentano allo studente di orientarsi nelle fasi di composizione, di montaggio e della produzione della musica applicata (cinema, televisione, pubblicità, teatro…). La misura della musica avviene nel tempo, la memoria ci consente di comprendere la sua forma e ci restituisce attraverso l’ascolto il profilo della composizione musicale.

3° Term Organizzazione e Gestione Risorse Umane

I fabbisogni di competenze nella produzione cinematografica e televisiva e l’organizzazione del lavoro.

Sviluppo progetti per il cinema

Partendo da esempi concreti gli studenti dovranno tracciare e comprendere le fasi di sviluppo di un’idea e l’iter per arrivare al prodotto finale.

Case di produzione cinematografica e televisiva

Il corso vedrà la partecipazione di alcune delle più conosciute case di produzione italiane (Indigo, Lux Vide, Lucky Red, Apt, Stand by me) che offriranno una panoramica dettagliata sui processi, i ruoli e le regole che vigono al loro interno.

Project Work

Il Project Work degli studenti del Master in Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva li vedrà impegnati nella produzione di un cortometraggio. Dopo aver individuato la sceneggiatura del cortometraggio da produrre si occuperanno del piano di produzione, della ricerca della location, del piano budget e, successivamente, della produzione, post produzione e promozione.

Direttore Master

Luca Pirolo, docente di ruolo di Economia e Gestione delle imprese presso il Dipartimento d’Impresa e Management della LUISS Guido Carli e Direttore LUISS Creative Business Center. 

Comitato Scientifico

Paolo Boccardelli, Direttore LUISS Business School

Roberto Cotroneo, Scrittore e Condirettore della Scuola di Giornalismo LUISS

Armando Fumagalli, Ordinario di Semiotica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore

Luca Pirolo, Direttore LUISS Creative Business Center

Francesca Tauriello,  Turner Broadcasting System, Effetieffe Distribution

Steering Committee

Pupi Avati, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico

Paolo Bonolis, Conduttore Televisivo

Caterina Caselli,  Presidente Sugar Music

Fedele Confalonieri, Presidente Mediaset

Simona Ercolani, Fondatrice e Direttore Creativo Stand By Me

Carlo Freccero, Consigliere Amministrazione RAI

Giancarlo Leone, Presidente dell’associazione produttori televisivi

Giampaolo Letta, Vicepresidente e amministratore delegato Medusa Film

Paola Lucantoni, Ricercatore e Docente incaricato

Guido De Angelis, General Manager De Angelis Group

Tony Renis, Produttore Discografico

Chiara Sbarigia, General Secretary APT

Andrea Scrosati, Executive Vice President Sky (Cinema & Entertainment)

Vito Sinopoli, Fondatore e Presidente Duesse

Riccardo Tozzi, Fondatore e Presidente Cattleya

Fabio Vacchi, Compositore

Celso Valli, Compositore e produttore discografico

Pietro Valsecchi, Fondatore e Amministratore delegato Taodue Film

Dario Edoardo Viganò, Prefetto della segreteria per la comunicazione della Santa Sede

Paolo Virzì, Registra, sceneggiatore e produttore

Mara Vitali, Presidente della Mara Vitali Comunicazione

Copyright "LUISS BUSINESS SCHOOL"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2019 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631