MASTER MAS - MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE a Roma

SEDE CORSO O MASTER

LUISS Business School - Roma (RM)

DURATA

12 mesi

DATE

dal 11 ottobre 2019

ENTE ORGANIZZATORE

LUISS BUSINESS SCHOOL TUTTI I CORSI/MASTER DELL'OPERATORE

Un percorso formativo che intende favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere.

l Master in Management della Filiera della Salute – Major in Management delle Aziende Sanitarie ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo, in una logica integrata, sistemi, strumenti e metodologie gestionali applicabili con successo nelle organizzazioni sanitarie. Il master consentirà ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie per la soluzione di problematiche organizzative, contabili e di gestione delle risorse umane e di valutare gli esiti in termini economici e di qualità dei servizi delle scelte gestionali intraprese.

OBIETTIVI

Il Master intende trasferire ai partecipanti le conoscenze relative al funzionamento del sistema sanitario nazionale e regionale secondo una prospettiva comparata, utile a comprendere le specificità del nostro sistema e i cambiamenti in atto, analizzando modelli e dinamiche di funzionamento organizzativo delle strutture sanitarie con particolare riferimento al tema della progettazione organizzativa e ai meccanismi di coordinamento e integrazione tra le diverse unità organizzative. Tra gli obiettivi del Master, inoltre, è quello di fornire le metodologie e le conoscenze relative al tema della gestione delle risorse umane e sviluppare competenze organizzative e comportamentali che favoriscano il processo di integrazione organizzativa tra diverse funzioni e ruoli. Oltre a questo s’intende fornire una visione d’insieme del ruolo delle tecnologie informatiche; trasferire gli elementi fondamentali della gestione amministrativo/contabile; fornire conoscenze sulla normativa in tema di responsabilità, trasparenza e privacy, relativamente agli aspetti teorici e agli aspetti applicativi e agli aggiornamenti in materia; aumentare la professionalità e la competenza delle risorse su specifiche tematiche. In particolare, trasferire conoscenze tecniche aggiornate in materia di corretto trattamento dei dati personali per una corretta applicazione nel proprio contesto lavorativo.

Il master si rivolge a Direttori Generali, Amministrativi e Sanitari, Responsabili di Distretto, Responsabili di Dipartimento, Responsabili di unità cliniche, personale medico e amministrativo di organizzazioni sanitarie. Il corso è rivolto, inoltre, a coloro i quali, pur operando in settori e servizi diversi, intendano approfondire le tematiche critiche legate al management sanitario. Tali figure dovranno essere in possesso del diploma di laurea magistrale o quadriennali – vecchio ordinamento.

Il programma è Master Universitario di II Livello, articolato in moduli, è costituito da attività didattiche (corsi, conferenze e laboratori) e Project Work, per un totale di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

Il master, articolato in moduli, è costituito da attività didattiche (corsi, conferenze e laboratori) e Project Work, per un totale di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

La durata del corso è di un anno accademico. L’inizio delle attività d’aula è previsto per il 11 ottobre 2019. L’attività formativa, corrispondente a 60 CFU è pari a 1.500 ore complessive di lavoro di apprendimento, di cui circa 250 dedicate ad attività di didattica frontale. Le restanti ore sono dedicate allo studio individuale, alle esercitazioni, agli esami e allo svolgimento di una tesi di master da discutere al termine del percorso.

Il master si compone di 18 insegnamenti fondamentali e di 3 laboratori didattici.

Per essere ammessi all’esame finale, consistente nella presentazione di una Tesi di Master, i partecipanti devono aver raggiunto l‘80% delle ore di presenza alla didattica e superato le prove intermedie. Assenze superiori al 20% del monte ore complessivo delle lezioni comporteranno l’impossibilità di conseguire il titolo.

Il Master si svolgerà presso la sede LUISS Business School in Villa Blanc, Via Nomentana, 216 (Roma)

Le lezioni frontali si svolgeranno a weekend alterni, a partire da ottobre 2019, con il seguente orario:

  • venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00
  • sabato dalle ore 9.00 alle ore 17.00

PROGRAMMA ASSETTI ISTITUZIONALI E SISTEMI DI FINANZIAMENTO

  • Processo di cambiamento istituzionale, strategico e organizzativo del SSN
  • Gli organi del SSN
  • Modelli organizzativi aziendali
  • Collaborazione pubblico – privato

MODELLI SANITARI NAZIONALI E REGIONALI A CONFRONTO

  • La sanità in Europa e in Italia
  • Sistemi sanitari comparati (USA ed Europa)
  • Spending review e sistemi sanitari
  • Elementi di Economia Sanitaria

ASSISTENZA PRIMARIA E TERRITORIALE

  • L’assistenza primaria tra passato e futuro
  • L’assistenza territoriale: inquadramento normativo
  • Le strutture residenziali: tipologie e missione
  • Domanda e offerta di salute

PIANIFICAZIONE STRATEGICA IN SANITÀ

  • Il processo di pianificazione strategica nelle diverse tipologie di organizzazioni sanitarie
  • Relazioni tra pianificazione e management strategico
  • Le forme della regolazione organizzativa
  • Piani per la governance locale, piani per la performance, piani per la salute, piani di rientro

POLITICHE DELLA SALUTE ED EPIDEMIOLOGIA

  • La valutazione dei bisogni di salute
  • L’epidemiologia e il governo della sanità
  • Le misure epidemiologiche
  • La valutazione epidemiologica dei servizi sanitari

PROJECT MANAGEMENT

  • Contesto generale e aspetti particolari del PM in sanità
  • La pianificazione, Programmazione di Tempi, Costi e Risorse
  • Esecuzione, controllo e chiusura di un progetto
  • Ruolo del project manager e interazione con la struttura organizzativa

EHEALTH

  • Il ruolo delle ICT come leva strategica del cambiamento
  • L’evoluzione dei sistemi informativi nelle organizzazioni
  • Il digitale nel sistema salute
  • ICT in sanità

AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO

  • Introduzione all’informativa di bilancio per la misurazione dei risultati
  • Strumenti di analisi del bilancio d’esercizio
  • Valutazione degli equilibri aziendali mediante gli indicatori
  • La rendicontazione sociale per le aziende sanitarie

I SISTEMI DI CONTROLLO

  • Controllo di gestione e contesto organizzativo
  • Variabili, funzioni e soggetti del controllo di gestione
  • Misurazione della performance aziendale
  • Condizioni operative standard e profili di cura

ACQUISTI IN SANITÀ

  • Programmazione degli acquisti
  • Strategie di acquisto in sanità
  • Gare e loro gestione
  • Consip e centrali regionali di acquisto

HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT

  • HTA: definizioni e aspetti generali
  • HTA Hospital Based: organizzazione in ospedale e benchmark nazionali e internazionali
  • Health technology purchasing, management e facility planning
  • HTA e ICT: approccio alla valutazione della cartella clinica elettronica

MODELLI ORGANIZZATIVI E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

  • Modelli organizzativi in sanità
  • Il ruolo della dirigenza e modelli direzionali
  • Negoziazione e gestione dei conflitti
  • Leadership e Stili direzionali

QUALITY E CLINICAL GOVERNANCE

  • La multidimensionalità del sistema qualità
  • La domanda di qualità nei servizi di assistenza sanitaria
  • Gli indicatori di qualità
  • Governance, quality and organizational change

RISK MANAGEMENT

  • Rischio “clinico”, rischio “corruttivo”, “decreto 81”
  • La gestione del rischio organizzativo
  • Metodologie per l’analisi del rischio proattive o ex post
  • Incident reporting e gestione integrata dei rischi

RESPONSABILITÀ CIVILE E PENALE DEGLI OPERATORI

  • La responsabilità civile in ambito sanitario
  • Risarcimento e danno
  • La consulenza tecnica e la perizia nei giudizi di responsabilità sanitaria
  • Le nuove indicazioni di legge

EVIDENCE BASED MEDICINE E PERCORSI CLINICI ASSISTENZIALI

  • Evidence Based Medicine
  • Analisi per processi
  • Disegno dei Percorsi Clinici Assistenziali
  • Gestione e implementazione dei PCA

CONSENSO INFORMATO E PRIVACY

  • Privacy e corretto trattamento dei dati: i principi fondamentali
  • Il codice in materia di protezione dei dati personali
  • Il regime del trattamento dei dati sensibili
  • La responsabilità di équipe e del personale sanitari

COMUNICAZIONE E MARKETING IN SANITÀ

  • Le attività di prevenzione e di coinvolgimento attivo dei cittadini
  • Tecniche e strumenti per l’analisi della customer satisfaction
  • Il ruolo comunicativo del reporting aziendale
  • Le comunicazioni istituzionali: rapporti con i decision maker (Regione, ASL)

Executive Experience

In aggiunta alla didattica frontale, per completare, massimizzare e personalizzare la formazione di ogni partecipante, il programma prevede l’erogazione delle seguenti attività/servizi:

 Education Advisory

Prima dell’inizio del programma i partecipanti avranno l’opportunità di discutere le proprie esigenze e aspettative personali con il proprio coordinatore, che supporterà il candidato nella costruzione di un percorso di apprendimento personalizzato e in linea con i principali trend di employability.

 Experiential Learning

Il modello di apprendimento è basato sull’esperienza. I partecipanti, saranno coinvolti in laboratori e business case, in cui dovranno fare leva sulle proprie competenze per analizzare le problematiche, stabilire le priorità e riorganizzare le risorse a disposizione per il raggiungimento degli obiettivi fissati. L’apprendimento esperienziale, permettendo di affrontare in un contesto protetto situazioni di complessità, consente di migliorare le capacità di Problem Solving, il Critical Thinking e le Creatività.

 Career Advisory

Permette ai partecipanti, attraverso incontri dedicati, di confrontarsi sulle sfide che caratterizzano i diversi momenti di carriera, dal raggiungimento di posizione di leadership, al cambiamento del percorso di carriera finora svolto, alla costruzione di competenze professionali specifiche.

 L4E – Leader for Executive

Incontri con leader, top manager ed esponenti del mondo aziendale, fortemente orientati all’operatività e alla gestione pratica delle dinamiche aziendali, durante i quali sarà possibile condividere best practice, attingendo dalla loro esperienza.

 Networking Activities

I partecipanti saranno coinvolti negli eventi di Networking dedicati all’Executive Education. Conferenze, Seminari e Networking Cafè daranno l’opportunità di coltivare relazioni utili per il proprio percorso professionale e di attivare un processo spontaneo di trasferimento reciproco di conoscenze, esperienze e best practice.

 Project Work

I partecipanti sviluppano un progetto concreto, realizzato individualmente o in gruppo, attraverso cui sperimentare attivamente e concretamente i contenuti didattici appresi nell’ambito del programma, con il supporto attivo della faculty dello stesso. Gli output progettuali sono successivamente oggetto di analisi, confronto e discussione.

 Executive Follow Up

I partecipanti avranno l’opportunità di un successivo momento di confronto con la faculty per verificare l’applicazione di quanto appreso in aula.

 Personality Assessment

Attraverso la compilazione di un questionario online e successiva restituzione individuale da parte di un Assessor qualificato, i Personality Assessment forniscono un quadro approfondito delle caratteristiche personali e del potenziale. Questi strumenti, scientificamente validati e utilizzati a livello internazionale, accrescono la consapevolezza dei punti di forza e delle possibili aree di sviluppo a livello personale e nel proprio contesto organizzativo, oltre a favorire l’integrazione operativa dei contenuti discussi in aula, aumentandone l’impatto.

 Action Plan

Ciascun partecipante sarà accompagnato nella definizione di un piano individuale di sviluppo che faciliti l’immediata applicazione delle competenze e della consapevolezza acquisita nel proprio contesto di influenza. L’Action Plan permetterà di sistematizzare i propri obiettivi, monitorandone i progressi.

 Coaching

Attraverso il percorso di individual coaching con un professionista qualificato dalle migliori associazioni internazionali, in un contesto non valutativo e confidenziale, i partecipanti potranno personalizzare l’apprendimento in aula applicandolo al proprio contesto, integrando la loro storia professionale con gli obiettivi futuri e acquisendo una migliore consapevolezza delle proprie risorse, aree di forza e di sviluppo.

 Business Challenge

I partecipanti avranno l’opportunità di analizzare una sfida che la propria organizzazione sta attraversando presentando, durante la sessione conclusiva, un progetto relativo alla gestione delle risorse umane su cui sono impegnati in azienda, avvalendosi della competenza e dell’esperienza dei ricercatori/formatori della LUISS Business School e dei colleghi del corso per un confronto costruttivo.

 

Copyright "LUISS BUSINESS SCHOOL"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2019 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631