CORSO: TRAINING MANAGER: IL RUOLO DEL RESPONSABILE DELLA FORMAZIONE a Milano

SEDE CORSO O MASTER

Sede da definirsi

DURATA

3 giorni

DATE

Data da definirsi

ENTE ORGANIZZATORE

Progettare e gestire un sistema formativo aziendale in linea con le strategie di business.

Il ruolo del Responsabile della Formazione è fondamentale per mettere le risorse umane in grado di operare in maniera coerente con le strategie di business.

E’ una posizione aziendale al centro della complessità: deve infatti riuscire a guidare ed integrare bisogni ed esigenze spesso contrapposte, rispettando le attese dei professional e dei manager ed indirizzandole verso le future prospettive di business.

Il corso, uno dei best seller Cegos, contiene oltre 50 anni di esperienza nel settore della formazione, introduce i partecipanti a teorie e metodologie di riferimento ben condivise internazionalmente all’interno della professione HR.

Obiettivi

  • Acquisire metodo e sensibilità per la corretta interpretazione del ruolo, in relazione ai diversi tipi di contesto
  • Comprendere le dinamiche del comportamento organizzativo
  • Conoscere i principi base della formazione
  • Conoscere e gestire i diversi metodi di progettazione.
  • Esaminare le diverse forme di valutazione

 

  • Newly appointed come Responsabili Formazione, Training Manager, Learning Manager
  • HR director, HR manager
  • Responsabili del Personale, CFO e COO con funzioni di responsabile della formazione
  • Trainer in fase di passaggio verso funzioni di coordinamento e direzione

Prima parte

RUOLO, ORGANIZZAZIONE E FUNZIONE

Il ruolo del responsabile della formazione

  • La formazione come motore dello sviluppo delle competenze
  • Persona, ruolo, organizzazione: il comportamento organizzativo come modello base per la comprensione delle azioni formative
  • Il ruolo del training manager: responsabilità formali e aspettative sostanziali
  • La questione sostanziale: creare coerenza tra la formazione e le altre leve di gestione delle risorse umane
  • Le competenze del responsabile della formazione e del formatore: aree di sovrapposizione e differenze
  • L’identificazione degli interlocutori interni ed esterni

La formazione: finalità, limiti e sviluppi futuri

  • Riferimenti di base della formazione
  • I principi dell’apprendimento
  • Le diverse tipologie di formazione e le specializzazioni dei formatori
  • Dalla relazione in presenza alla relazione virtuale
  • Dall’apprendimento sincronico all’autonomia nell’apprendimento
  • La formazione del futuro: dai moduli in autoapprendimento alla learning experience
  • Le attenzioni strategiche e comunicative per il lancio di un piano di formazione integrato

Seconda parte

METODI DI ANALISI E PROGETTAZIONE

L’analisi dei bisogni tra competenze e business

  • La relazione tra funzioni aziendali, processi organizzativi, posizioni, competenze e performance
  • Analisi delle funzioni e delle competenze
  • I modelli di competenza, dalla tripartizione dei saperi (sapere, saper fare, saper essere) ai modelli aziendali complessi
  • Raccolta dei bisogni individuali e collettivi
  • Definizione di priorità e i vincoli interni ed esterni

Progettare la formazione

  • Le diverse possibili interpretazioni della formazione: processo, progetto, prodotto
  • Il mix dei diversi interventi formativi (di gruppo, individuale, interaziendale, in azienda, su misura, tecnica, manageriale, per lo sviluppo personale…)
  • Le mode formative, certificazioni e coerenza produttiva
  • Le logiche della progettazione

Terza parte

PREDISPORRE E VALUTARE

Costruire il piano di formazione

  • Identificazione degli interventi in base alle priorità stabilite e alle esigenze aziendali
  • Azioni a breve, medio e lungo termine
  • Logiche della progettazione
  • Partner e fornitori: conoscere e negoziare
  • Attività di coordinamento e accompagnamento

Valutare la formazione

  • Le diverse finalità della valutazione della formazione
  • Valutazione delle competenze pre e post corso
  • Valutazione di gradimento
  • Valutazione dell’applicazione nel contesto professionale
  • Valutazione dell’impatto della formazione
  • Strumenti di misura: relazione tra costo ed efficacia

Elaborazione di un piano di azione personale per il consolidamento del ruolo

Esercitazioni

  • Condivisione e discussione di casi concreti portati dai partecipanti
  • Utilizzo di check list e schemi di progettazione

Copyright "CEGOS"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2019 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631