CORSO: SELF EMPOWERMENT: RICONOSCERE IL PROPRIO POTENZIALE E TRADURLO IN PERFORMANCE a Roma

SEDE CORSO O MASTER

Cegos - Sede Corsi Roma - Roma (RM)

DURATA

1 giorno - 8 ore

DATE

dal 4 marzo 2020 al 4 marzo 2020

ENTE ORGANIZZATORE

Diventare consapevoli di sé e protagonisti del proprio sviluppo.

Trovare la propria strada in contesti organizzativi sempre più dinamici è difficile. E’ necessario avere consapevolezza dell’ambiente e, soprattutto, di quali nostre caratteristiche desideriamo valorizzare. Ciò che verrà proposto è un breve percorso di empowerment individuale: una esperienza in cui i partecipanti verranno stimolati a diventare protagonisti della propria vita, esercitando su di essa il giusto controllo.

L’approccio utilizzato in questo corso è quello tipico dei gruppi per lo sviluppo personale. Il ruolo del formatore è quello di facilitare un percorso di riflessione collettivo. In questo contesto non sarà solo il formatore a fornire soluzioni ma anche e soprattutto il gruppo. Ogni partecipante potrà confrontarsi sulla situazione problematica, ricercando modalità alternative di fronteggiamento, riflettendo sulla propria ed altrui esperienza. Lo scambio favorirà il sostegno emotivo e proporrà una identità positiva.

Obiettivi

  • Comprendere la relazione tra ruolo e ambiente organizzativo e cogliere i principali fattori di influenzamento ambientale.
  • Riflettere sulle proprie caratteristiche personali
  • Tratteggiare un piano di azione

Chiunque, guidato da una decisione personale, desideri uno spazio di riflessione e confronto, in cui ricercare la direzione del proprio crescere professionale e personale.

Prima parte: comprendere il contesto e riconoscere il proprio potenziale

  • L’empowerment

    • Powerless (condizioni e conseguenze)
    • La relazione bisogni / empowerment / commitment
    • Il processo di reframing
    • Il processo di empowerment
  •  Analizzare il proprio sistema di riferimento

    • Persona
    • Ruolo
    • Organizzazione
  • Scoprire i fattori chiave che condizionano i comportamenti organizzativi:

    • Strutture e Processi
    • Relazioni
    • Cultura e Clima
  • Obiettivi, potenziale, performance
  • Il circolo delle interferenze: comprendere e neutralizzare le profezie che si auto avverano
  • Lo stress nelle diverse interpretazioni
  • I fattori motivazionali e le emozioni nell’ambiente di lavoro

Seconda parte: predisporre il piano di sviluppo

  • Il triangolo virtuoso
  • Il metodo ACT:
    • Awareness
    • Choice
    • Trust
  • Il cerchio motivazionale:
    • soddisfazione
    • sforzo
    • performance
    • riconoscimento
  • Reattività e proattività
  • La matrice: STOP
    • Stop
    • Think
    • Organize
    • Plan
  • I pensieri autolimitanti
  • L’approccio assertivo come difesa da aggressività, manipolazione e passività
  • La costruzione di un piano di azione: la concretezza del cambiamento

Esercitazioni

In base alle caratteristiche ed alla numerosità del gruppo dei partecipanti potranno eventualmente essere proposte esercitazioni (individuali e/o collettive) su:

  •  Fattori motivazionali
  •  Stress
  •  Problema vs progetto

Creazione di un piano di azione per lo sviluppo personale

Copyright "CEGOS"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2020 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631