CORSO: MANAGEMENT TRASVERSALE a Milano

SEDE CORSO O MASTER

Sede da definirsi

DURATA

2 giorni

DATE

Data da definirsi

ENTE ORGANIZZATORE

Parallelamente alle strutture gerarchiche tradizionali, si sviluppano sempre più situazioni di gestione senza gerarchia (reti, progetti, processi, etc.). La gestione trasversale ha delle caratteristiche ben definite ed è fondamentale assicurare il coordinamento e sviluppare la cooperazione senza vincoli gerarchici. Il corso trasmette metodi e strumenti per affrontare queste tematiche e vincere la sfida dellagestione interfunzionale.

Obiettivi

  • Legittimare il proprio ruolo di manager trasversale
  • Garantire le condizioni di una gestione interfunzionale efficace
  • Migliorare le proprie capacità influenzanti per gestire e coinvolgere senza vincoli gerarchici
  • Sviluppare la collaborazione nel tempo

 

 

Manager e team leader con la responsabilità di gestire team e attività trasversali e interfunzionali

Posizionarsi nel proprio ruolo di responsabile trasversale e trovare la propria legittimità

• Il ruolo di manager trasversale all’interno dell’azienda• Le competenze specifiche del management trasversale• Chiarire missione e responsabilità• Definire la propria strategia• Valorizzare i risultati

Sviluppare la propria assertività

• La comunicazione assertiva e la sua applicazione nel contesto lavorativo• I concetti di responsabilità, rispetto e reciprocità alla base di uno stile assertivo di relazione• Cosa significa comportarsi con assertività• Tecniche di comunicazione efficaci

Sviluppare la propria influenza per gestire e coinvolgere senza autorità gerarchica

• Sviluppare la propria Leadership nel gruppo• Anticipare i comportamenti dei diversi interlocutori coinvolti• Definire e attuare una strategia specifica in funzione delle diverse categorie di persone coinvolte• Agire sulle leve di influenza attraverso il rapporto interfunzionale• Mobilitare le energie intorno agli obiettivi comuni• Adattare la propria strategia di influenza allo schema di riferimento degli interlocutori

Garantire il coordinamento di un’attività interfunzionale

• Utilizzare il metodo più adatto in ogni situazione• Variare gli strumenti per ottenere il livello di coordinamento ottimale• Utilizzare il confronto e la condivisione di esperienze

Sviluppare comportamenti collaborativi

• Creare le condizioni per creare un clima collaborativo: potere, volere e saper collaborare• Motivare gli interlocutori verso mission e obiettivi• Sviluppare relazioni di fiducia• Mantenere l’impegno degli interlocutori nel tempo• Vincere le resistenze e gestire le situazioni difficili

Esercitazioni

• Strumenti pratici e metodologie concrete per acquisire le chiavi dell’efficacia manageriale trasversale
• Role play sulle situazioni più frequenti di gestione interfunzionale

Copyright "CEGOS"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2018 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631