CORSO: LA GESTIONE DEI CONFLITTI IN AZIENDA a Roma

SEDE CORSO O MASTER

Sede da definirsi

DURATA

2 giorni

DATE

Data da definirsi

ENTE ORGANIZZATORE

Riconoscere, prevenire e gestire situazioni conflittuali per risparmiare tempo ed energie.

Relazioni complessetensione verso i risultati e cambiamento sono alcuni elementi che possono portare alla nascita di situazioni conflittuali. Il corso fornisce gli elementi per riconoscere le reali situazioni di conflitto, saperle prevenire, essere in grado di assumere un atteggiamento positivo e proattivo, per lavorare con soddisfazione personale e professionale.

Obiettivi

  • Comprendere il contesto per poter riconoscere e analizzare situazioni potenzialmente conflittuali
  • Operare con una logica di prevenzione dei conflitti sviluppando relazioni interpersonali basate su fiducia e cooperazione
  • Essere consapevoli delle fonti di conflitto, saperle riconoscere e governare
  • Riconoscere il conflitto come “opportunità”
  • Manager e responsabili di funzione
  • Professional, project manager
  • Team leader che desiderano gestire le situazioni conflittuali mantenendo relazioni efficaci e di valore

Cos’è il conflitto

  • Differenziare un contrasto da un conflitto
  • Cosa c’è di positivo e cosa di negativo nei conflitti
  • Il conflitto in azienda

Riconoscere e affrontare situazioni conflittuali

  • Identificare un conflitto e le sue cause
  • Riconoscere le diverse tipologie di conflitto
  • Conflitto di relazione, di contenuto e di valori
  • Prevenire e gestire situazioni conflittuali

Strategie di gestione del conflitto

  • Differenti approcci alla gestione del conflitto: vantaggi e svantaggi
  • L’importanza di un approccio win-win
  • Comprendere gli interessi in gioco

Abilità personali per affrontare situazioni conflittuali

  • Analisi del comportamento personale all’interno dei conflitti
  • Riconoscere e gestire le proprie emozioni
  • Emozioni-Pensieri-Comportamenti un rapporto circolare

 Metodi e strumenti per la risoluzione dei conflitti

  • Come reagire costruttivamente agli attacchi personali, all’arroganza e alle esagerazioni
  • Le tecniche di ascolto a supporto di una comunicazione non conflittuale
  • La ricerca delle alternative e proposta di una soluzione: Il modello S.P.RA

Gestione del dopo conflitto

  • Fare un bilancio della situazione in corso
  • Identificare le nuove opportunità
  • Fare delle situazioni conflittuali un motivo di crescita personale e professionale

Piano d’azione personale

  • Identificare una situazione conflittuale su cui impegnarsi per il futuro
  • Costruire un piano d’azione per affrontare realisticamente la situazione conflittuale
  • Individuare le azioni per evitare il riproporsi del conflitto

Esercitazioni

  • Autodiagnosi sugli orientamenti personali nella gestione del conflitto
  • Role play sulle dinamiche conflittuali
  • Simulazione: casi di conflitto

Copyright "CEGOS"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2018 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631