CORSO IN DESIGN PER IL TEATRO - COSTUMI a Milano

SEDE CORSO O MASTER

POLI.design - Milano (MI)

DURATA

80 ore

DATE

dal 1 aprile 2021 al 1 luglio 2021

ENTE ORGANIZZATORE

Come nasce un costume di scena? Che caratteristiche ha un costume per un balletto, per uno spettacolo di prosa o per un’opera lirica? Dalla progettazione del figurino alla realizzazione sartoriale, il corso aiuta a scoprire le tecniche per la rappresentazione di un abito, da quelle più tradizionali a quelle più innovative. All’allievo sarà consentito inoltre di capire la complessa tecnica di realizzazione di un cartamodello, non solo con i metodi tradizionali ma prendendo visione dei più innovativi sistemi tecnologici che ne supportano l’attività. Sarà possibile realizzare il proprio costume con metodi tradizionali o alternativi. Il percorso potrà essere arricchito da visite in sartorie teatrali, in aziende che forniscono di tessuti preziosi i teatri, le produzioni cinematografiche e le più importanti case di moda qualora fossero consentite dalle Autorità Competenti.Si incontreranno professionisti che spiegheranno quali sono le fasi di produzione di un costume, dalla preventivazione dei costi alla campionatura dei tessuti fino alla scelta degli accessori quindi i cappelli, le calzature, i gioielli o le parrucche, chi realizza per il mondo dello spettacolo e con quali materiali. Si potrà assistere a spettacoli in programma e parlare con chi pratica la professione sartoriale da sempre con passione, per scoprire i segreti di un mondo artigianale che avvicina e rimanda al mondo industriale del design e della moda, come la storia del costume nei secoli insegna.

OBIETTIVI FORMATIVI: Il costume per lo spettacolo non deve essere considerato solo il manufatto sartoriale che in realtà è uno dei componenti del costume nella sua totalità. Il corso ha l’obiettivo di far conoscere gli elementi accessori che lo compongono quali la parrucca, i gioielli, il trucco, la calzatura, il copricapo o l’elaborazione ma anche gli aspetti estetici, di funzionalità ed economicità che devono essere già considerati in fase di progettazione e realizzazione. Grazie al contatto diretto con le aziende gli allievi conosceranno, per ciascun componente il costume, quali sono i passaggi che consentono di realizzare l’idea disegnata dal costumista, dal regista o dal coreografo. Osserveranno direttamente come interagiscono i vari reparti di produzione e con quali tecniche e costi si “confeziona” un’idea. I partecipanti al corso inoltre, partendo da un cartamodello d’epoca, realizzeranno loro stessi, nei laboratori messi a disposizione dal Politecnico di Milano, un costume che successivamente verrà elaborato con creatività grazie a tecniche di pittura, decorazione, ricamo, tintura o l’applicazione di gioielli realizzati a mano.  

Il Corso è rivolto a laureati e non laureati che abbiano una conoscenza base delle tecniche artistiche e/o del disegno tecnico con sensibilità al mondo del teatro, della musica e della danza.

 

 

Moduli didattici:

  • Project work 
  • Laboratorio di sartoria
  • Il Costume teatrale nella storia 
  • Gli accessori che arricchiscono un Costume teatrale 
  • Da un’idea alla messa in scena, testimonianze 
  • Le sartorie, produrre e conservare i Costumi teatrali 
  • La macchina di scena del Teatro alla Scala 
  • Tecniche decorative per l’elaborazione del Costume
  • La campionatura dei tessuti e le loro caratteristiche
  • Software per la moda
  • Visione di spettacoli con introduzione da parte dei protagonisti

 

Copyright "POLI.DESIGN"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2021 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631