CORSO DESIGN PER IL TEATRO - SCENOGRAFIE E COSTUMI a Milano

POLI.DESIGN

Sede da definirsi
Data da definirsi

Il Corso Design per il teatro - Scenografie e costumi consente ai partecipanti di apprendere le regole della progettazione, costruzione e realizzazione di scenografie e costumi nelle diverse forme di spettacolo e rappresentazione, dall’opera lirica al musical, dalla prosa alla danza classica o contemporanea.

La progettazione comporta approcci e metodi diversi, dai più tradizionali (figurini di costumi, bozzetti di scena, prototipi o maquette) fino all’uso delle più moderne tecnologie informatiche. Grazie a rappresentanti di importanti teatri e aziende del settore, gli studenti potranno entrare nel mondo dello spettacolo e scoprirne le fasi di produzione.

L’attività di project work prevede che lo studente, all’inizio del corso, scelga fra una lista di titoli che spaziano fra diverse forme di spettacolo: prosa, opera, danza e musical per progettare scenografie o costumi a seconda della specializzazione scelta. Grazie al project work, gli allievi potranno inoltre realizzare il proprio progetto scenico e o di costume confrontarsi con registi, scenografi, costumisti, costruttori, sarti o datori luci.

Al termine del corso ogni studente dovrà presentare, a docenti e compagni, il risultato finale del proprio lavoro.

Nel corso costumi sarà possibile realizzare (anche a distanza) dei capi con taglio storico con gradi di difficoltà diversificati per andare incontro alle capacità tecniche dello studente, dal livello base al livello avanzato.

Il profilo in uscita prevede la formazione di una figura professionale che sia a conoscenza delle fasi di ideazione e realizzazione di scenografie e costumi, scoprendo quali siano le figure professionali, i ruoli e le competenze che entrano in relazione fra loro.

Il Corso è rivolto a laureati e non laureati che abbiano una conoscenza base delle tecniche artistiche e/o del disegno tecnico con sensibilità al mondo del teatro, della musica e della danza.

L'obiettivo del corso è la formazione di una figura professionale che abbia appreso nozioni sui diversi elementi che consentono la progettazione e realizzazione di scenografie e costumi. Sono arti complesse che prevedono la compresenza di molteplici aspetti tecnici e artistici; conoscerli consente, fin dal momento dell’ideazione, di tenere conto delle caratteristiche proprie di ciascuno.

Obiettivo del corso è anche quello di far conoscere le tecnologie informatiche (non apprenderne l’uso), che supportano la progettazione di scenografie e costumi o potenziano l’utilizzo di luci e proiezioni. Lo studente, in fase di progettazione, esercizio richiesto dall’inizio del corso, potrà confrontarsi con i diversi docenti professionisti e ricevere quindi suggerimenti pratici che andranno ad arricchire l’esperienza individuale di ciascun allievo. Inoltre l’esperienza della visita nei teatri, nelle aziende che vendono o producono, consente di vivere un’esperienza formativa ed emozionale.

 

 

 

Le lezioni si svoleranno per due giorni a settimana, variabili in base alla programmazione teatrale, per un totale di 80 ore.

LEZIONI FRONTALI E VISITE Il corso è strutturato con lezioni frontali, visite in teatri e aziende (quando possibile nel rispetto dei DPCM anti COVID) e project work.

PROJECT WORK È prevista anche un’attività pratica in cui gli studenti potranno realizzare un progetto scenografico il cui titolo verrà scelto fra quelli proposti dai docenti. Verranno organizzate delle verifiche in itinere con il coordinatore didattico del corso e/o docenti per confrontarsi sull’evoluzione del progetto elaborato, che verrà presentato a docenti e compagni al termine del corsoAl termine del corso ogni studente dovrà presentare, a docenti e compagni, il risultato finale del proprio lavoro.

MODULI DIDATTICI COMUNI (50 ORE):

  • Avvio corso
  • Project work e revisioni
  • La macchina di scena teatrale
  • Visite in Teatri e Aziende
  • I mestieri dello Spettacolo, i protagonisti
  • La luce a teatro
  • Rappresentazione di un’idea, tecniche di rappresentazione

MODULI SCENOGRAFIE (30 ORE DA AGGIUNGERE AI MODULI COMUNI):

  • Da un’idea alla messa in scena
  • Uso della luce
  • Scenotecnica e costruzione di scene
  • Le tecnologie informatiche supportano lo scenografo
  • Pittura, scultura e decorazione
  • Revisioni al project work

MODULI COSTUMI (30 ORE DA AGGIUNGERE AI MODULI COMUNI):

  • Da un’idea alla realizzazione di costumi e accessori
  • Taglio storico e confezione
  • Elaborazione del tessuto e del costume
  • Trucco, parrucche, calzature e accessori
  • Revisioni al project work

 

Copyright "POLI.DESIGN"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2022 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631