CORSO: ATHLETE CAREER MANAGEMENT a Roma

SEDE CORSO O MASTER

LUISS Business School - Sede Corsi Roma - Roma (RM)

DURATA

DATE

dal 11 novembre 2018 al 11 novembre 2019

ENTE ORGANIZZATORE

LUISS BUSINESS SCHOOL TUTTI I CORSI/MASTER DELL'OPERATORE

Management Sportivo Luiss Roma

OBIETTIVIPorre al centro l’atleta e lo sviluppo della sua carriera sportiva può sembrare scontato ma molte volte non lo è nella realtà sportiva italiana. L’attenzione molto spesso è riposta sugli aspetti di interesse dei vari stakeholder che ruotano attorno all’atleta e/o al sul suo livello di performance. Mettere al centro l’atleta significa adottare una prospettiva olistica, vale a dire prestare attenzione allo sviluppo della sua carriera, trattarla e gestirla come parte integrante della sua vita.  Mentre può sembrare che la carriera sportiva di un atleta si sviluppi in modo agevole e continuo dall'inizio alla fine, essa è in realtà caratterizzata da fasi e transizioni specifiche. Quando viene chiesto di descriverne lo sviluppo, gli atleti mettono in evidenza la loro carriera atletica in termini di momenti o situazioni specifiche che si sono verificate durante il loro percorso. Questi momenti o situazioni non solo richiedono agli atleti di far fronte a cambiamenti specifici, ma sono anche percepiti dagli atleti come cause che potrebbero influenzare la qualità della propria partecipazione al loro livello competitivo attuale. Aiutare gli atleti a raggiungere sia l'eccellenza atletica che personale e utilizzare le esperienze sportive a beneficio della intera vita sono diventati i principali obiettivi dell'assistenza alla carriera degli atleti. L’obiettivo generale del percorso è quello di formare figure professionali preparate a fornire supporto all’ottimizzazione della carriera sportiva degli atleti mediante un approccio olistico, in particolare gli obiettivi sono:·       Fornire ai partecipanti una comprensione a 360° delle principali questioni che gli atleti d’elie devono affrontare durante la loro carriera.·       Fornire una maggiore comprensione di come l’ambiente (inteso come i sistemi sociali e le organizzazioni sportive) e gli attori sociali (familiare, tecnici, allenatori, amici, ecc.) possono influenzare lo sviluppo dell’atleta sia da un punto di vista sportivo che di vita in generale.·       Fornire una maggior comprensione dei programmi di carriera e di come progettarli, condividerli, svilupparli e gestirli.·       Fornire una maggiore consapevolezza di quale supporto, quali strumenti e soluzioni le organizzazioni sportive e i soggetti della rete sociale attorno all’atleta possono attuare per aiutarli.·       Fornire metodi per l’individuazione e la valorizzazione delle competenze in possesso degli atleti che possono essere trasferibili nei contesti lavorativi.

 

DESTINATARI

·       Atleti ancora in attività, in fase di fine carriera o in cerca di occupazione lavorativa (outplacement);

·       Persone che ricoprono ruoli di influenza diretta nello sviluppo della carriera degli atleti (allenatori, preparatori atletici, genitori, counselor, coach, procuratori);

·       Persone che ricoprono ruoli di influenza indiretta nello sviluppo della carriera degli atleti (Dirigenti sportivi, Direttori tecnici, Team manager, Figure professionali che operano nel mondo sportivo, docenti formatori di federazioni sportive, del CONI o di EPS).

Modulo 1 - Le carriere degli atleti: caratteristiche, pianificazione e gestione delle fasi di transizione. ObiettiviGli obiettivi di questo modulo sono:

·       fornire conoscenze sui modelli teorici di sviluppo delle carriere degli atleti e delle varie fasi di transizioni presenti;

·       acquisire metodi e strumenti per analizza il bisogno di sostegno dell’atleta nelle varie nelle varie fasi di transizione della sua carriera:

·       acquisire metodi e strumenti pratici volti al supporto dello sviluppo della carriera. Programma     

·       Il sistema in cui si sviluppa la carriera degli atleti

·       La responsabilità sociale delle organizzazioni sportive nella carriera degli atleti

·       Il sistema sportivo e la struttura delle relazioni: un modello di analisi. 

·       Quadri teorici di riferimento nelle carriere degli atleti

·       Modelli di transizioni di carriera

·       Modello di analisi multidimensionale del sostegno sociale alla carriera degli atleti

·       Interventi a supporto dello sviluppo della carriera: metodi e strumenti operativi

·       Presentazione di due ricerche sulle transizioni di carriera Junior/senior di atleti  

Modulo 2 - Il fine carriera: come prepararsi ad affrontare la fase. Metodi e tecniche di supporto. ObiettiviGli obiettivi di questo modulo sono:

·       fornire conoscenze sui modelli teorici relativi alla fase di transizione di fine carriera atletica e sulle implicazioni psico-sociali che comporta

·       fornire conoscenze sugli approcci metodologici, su progetti e iniziative attivate a livello internazionale sulla problematica del fine carriera

·       acquisire competenze per supportare l’atleta ad affrontare la fase di transizione a livello preventivo, durante e dopo la fine della carriera agonistica. Programma  La transizione di fine carriera di atleti d’elite: modelli teorici

·       Modello analitico per lo studio sociologico del post- carriera

·       La transizione di fine carriera di atleti di elite: le tendenze degli studi recenti a livello internazionale

·       Ruolo dei fattori macro sociali e culturali nelle transizioni di carriera degli atleti·       Una panoramica internazionale su studi cross- culturali

·       Le ricerche in Italia: o   Una panoramica Italia delle ricerche sulle transizioni di fine carrierao   Presentazione di due ricerche

·       Il supporto alla preparazione e gestione della fase di fine carriera

·       Sviluppare un piano di carriera lavorativa

·       Metodi e Tecniche di counseling career per atleti nella fase di fine carriera   

Modulo 3 - Le competenze trasferibili dal contesto sportivo a quello lavorativo. Come individuarle analizzarle e promuoverle. ObiettiviGli obiettivi di questo modulo sono:

·       fornire conoscenze sullo sviluppo dei life skills durante l’attività sportiva nelle varie fasi della carriera

·       fornire conoscenze sulle modalità di acquisizione di abilità e capacità specifiche in ogni disciplina sportiva.

·       acquisire competenze sull’analisi delle competenze specifiche acquisite nella pratica sportiva delle varie discipline sportive 

·       acquisire competenze nell’andare a valutare dove le competenze acquisite nella pratica sportiva possono essere trasferite e utilizzate con efficacia nel contesto lavorativo. ·       acquisire strumenti e modalità per promuovere le competenze distintive acquisite nella pratica sportiva. Programma

·       Conoscenze e competenze: concetti teorici

·       Caratteristiche delle competenze: life skills e competenze specialistiche

·       L’individuazione delle competenze, approcci metodologici.

·       Definizione di competenze trasferibili·      

 

Copyright "LUISS BUSINESS SCHOOL"

RICHIEDI INFORMAZIONI

© 2001-2018 CorsiDiFormazione.it Tutti i diritti riservati. Termini d'uso | Privacy | Cookie Policy
Media Proxima srl - Sede legale: Corso Massimo d'Azeglio 8 - 10125 Torino
Capitale sociale: Euro 10.000 - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 10013210017 - Iscrizione al Registro delle Imprese: n. R.E.A. di Torino: 1098631